Riabilitazione psicologica


La Riabilitazione Psicologica si riferisce ad un processo costituito da un insieme di programmi destinati a persone con grave e persistente patologia psichiatrica o disabilità intellettiva.

L’obiettivo generale è il miglioramento della qualità della vita percepita, il riavvicinamento con la società d’appartenenza ed il raggiungimento del miglior livello d’indipendenza possibile. I programmi vengono concordati con le parti passo dopo passo sia per rinforzare le abilità individuali, sia per riavere confidenza e fiducia con l’ambiente di vita.

Il Servizio offerto dovrà coordinarsi con le agenzie del territorio già attive così da garantire un approccio il più possibile multidisciplinare ed eventualmente tarare l’intervento in base alle cure già attive.

Nello specifico i Servizi possono, in base ai bisogni della persona, orientarsi in diverse direzioni dai bisogni sociali e ricreativi, all’orientamento lavorativo, dalla residenzialità, alla psico-educazione.

Verrà redatto un Progetto Terapeutico Riabilitativo Individualizzato utile alla comprensione ed alla verifica dei risultati raggiunti o meno, utili per questo scopo saranno le scale di valutazione che potrebbero essere somministrate durante il progetto. Il contesto operativo cercherà di essere il più possibile vicino alla persona piuttosto che al paziente, un ambiente supportivo, di sostegno ed espressivo che manterrà costante il rapporto con la famiglia o chi ne fa le veci.

Il programma, a seconda degli obiettivi, potrà essere sviluppato domiciliarmente.