Di gruppo


Il processo psicoterapico gruppale risulta molto efficace per quelle situazioni che necessitano di un intervento focalizzato su un aspetto diagnosticato come deficitario e di ostacolo alla maturazione personale.

L’intervento prede il via alla formazione di un gruppo elastico che può anche cambiare nel tempo, ma attentamente organizzato dal conduttore sia negli aspetti di forma che di contenuto.

L’azione mira a prendere in considerazione la dimensione del gruppo molto più vicina a quella sociale che a quella individuale riuscendo maggiormente a favorire i cambiamenti individuali attraverso l’esplorazione delle relazioni interne al gruppo.

Il gruppo aiuta la persona a non sentirsi sola di fronte disagio portato e mira a favorire tutti gli elementi che solitamente emergono nei gruppi sociali esterni.

Anche la famiglia intesa come gruppo primario può favorire di un intervento di questo tipo, spesso la “crisi familiare” trova nel momento di consulenza la possibilità d’essere contenuta e quindi compresa attraverso uno sguardo nuovo, che aiuti i componenti a ridefinire quello che nel momento di crisi viene vissuto come vicolo cieco o nodo difficile da sciogliere.