Colloqui con persone affette da grave patologia


Una grave patologia limita o addirittura blocca il normale andamento della propria vita. La persona affetta da patologia invalidante si trova a dover cambiare il proprio stile di vita da un momento all’altro ridefinendo totalmente la propria immagine e modificando conseguentemente il proprio contesto relazionale. I punti fermi che fino a quel momento faticosamente erano stati costruiti e conquistati, come il lavoro, il tempo libero, gli affetti vengono ad essere ridefiniti e questo può portare la persona a vivere uno stato depressivo inatteso.

L’ intervento mira a recuperare quelle risorse che lo stato di malattia tiene sottese e cerca di arginare la possibile chiusura verso il mondo relazionale che fin prima caratterizzava la vita della persona.

Inoltre l’affiancamento psicologico cerca di aiutare la persona sofferente a intraprendere un percorso di cura consigliato e aderire con più fiducia e meno sospetto i consigli degli specialisti sanitari consultati.